Dimagrire con gli integratori è possibile? Funzionano davvero?

Sono tante le persone che per perdere peso più velocemente utilizzano degli integratori dimagranti, c’è anche chi inizia a valutarne l’assunzione per provare, ma siamo davanti a promesse irrealizzabili oppure c’è concretezza in questi prodotti? In farmacia, nelle erboristerie e nei supermercati si trovano con facilità tantissimi integratori dimagranti che possono essere acquistati senza ricetta, di molti non si conosce la reale efficacia e in alcuni casi possono anche portare a conseguenze estremamente pericolose. Bisogna sapere che questi prodotti non sono soggetti alle regole rigorose a cui sono sottoposti i farmaci, per questo motivo vengono venduti ovunque senza che ne siano state dimostrate l’efficacia e la sicurezza, mettendo a rischio la salute di chi li assume.

Motivo per il quale ci si deve sempre documentare prima di assumerli leggendo le etichette e chiedendo informazioni al farmacista o al medico curante, soprattutto se si soffre di particolari patologie o si assumono altri farmaci.

Questo perché il medico può seguire il percorso dimagrante, tenere sotto controllo i cambiamenti e i progressi e informare sui possibili effetti collaterali che possono presentarsi a cui prestare attenzione.

Non è da sottovalutare l’interazione degli integratori dimagranti con altri farmaci che si assumono, molti contengono ingredienti come le erbe, che hanno principi attivi vegetali, vitamine, Sali minerali, caffeina e lassativi che possono incidere negativamente sullo stato di salute se si sta seguendo una terapia farmacologica ben precisa.

Per esempio se assumete integratori dimagranti come xls medical liposinol, dovete informare il vostro medico, in modo che possa spiegarvi le proprietà del prodotto e fornirvi spiegazioni specifiche circa la comparsa di possibili effetti correlati all’assunzione di alcuni farmaci.

Questi integratori funzionano davvero?

Le aziende che vendono gli integratori dimagranti fanno di tutto per far credere alle persone che acquistando questi prodotti sia possibile ottenere dei risultati miracolosi e risolvere tutti i problemi di peso, ma quanto c’è di vero?

Sicuramente alcuni prodotti dimagranti certificati possono aiutare e favorire la perdita di peso ma non sono la soluzione definitiva, per perdere peso bisogna sempre assumere meno delle calorie che l’organismo consuma.

Per cui anche se questi prodotti aiutano a dimagrire, se non si associa un regime alimentare sano ed equilibrato difficilmente si vedranno risultati.

La verità è che non esistono i miracolosi, se si vuole dimagrire davvero bisogna cambiare radicalmente lo stile di vita seguendo una dieta sana, introducendo meno calorie consumando porzioni più piccole e facendo attività fisica moderata ogni giorno.

Una dieta richiede sacrifici, costanza, volontà e voglia di arrivare all’obiettivo, solo così si potranno ottenere risultati e mantenerli nel tempo.

Quali sono i prodotti dimagranti da cui tenersi lontani?

Per cercare di limitare l’assunzione di integratori dimagranti poco sicuri o che possono influire negativamente sulla salute, la FDA americana ha dato delle linee guida per capire quando è meglio evitare il prodotto:

  • Prodotti che propongono una perdita di peso veloce in pochissimi giorni
  • Prodotti commercializzati in lingua straniera o tramite email di massa
  • Prodotti che usano le parole “scoperta scientifica” o “garantiti” per farsi pubblicità
  • Prodotti che si propongono come alternativa naturale a un farmaco

Se gli integratori che state pensando di acquistare presentano queste caratteristiche è meglio lasciar stare e affidarsi a prodotti più sicuri, dopo aver chiesto il parere medico.